Protesta al Centro per l’impiego, reddito per disoccupati in ritardo di mesi

WhatsApp Image 2018-06-08 at 12.23.06

Ieri mattina un gruppo di disoccupati ha messo in atto una protesta al Centro per l’impiego di Pisa; tutti i manifestanti fanno parti del Progetto PIO della Regione Toscana. Questo progetto, attivo da marzo, prevede lo stanziamento di un reddito di 500 euro mensili per un semestre a persone prive di lavoro che rientrano nei requisiti e svolgono una sorta di percorso formativo.

Solo a Pisa sono 395 le persone che dovrebbero ricevere questo sussidio; tutti stanno svolgendo le attività richieste (colloqui, formazioni, incontri…) ma ancora non è stato stanziato un soldo. Dalla protesta di ieri è scaturito un incontro con la dirigenza del Centro per l’impiego, che si è impegnata a fornire informazioni precise sulle tempistiche entro la prossima settimana. Se così non fosse, ovviamente, scoppierà di nuovo la protesta.