SiAmo Afrin, la campagna arriva anche a Pisa

siamo

È stata lanciata una campagna globale dagli attivisti e dai diversi gruppi di solidarietà per rompere il silenzio internazionale in merito all’invasione turca di Afrin e sul disastro umanitario che essa ha causato.

Gli obiettivi della campagna sono: raccogliere fondi per gli sfollati di Afrin Condannare il silenzio globale e inattività del governo; condannare la mancanza di aiuti internazionali ad Afrin; inviare una delegazione internazionale di solidarietà a Rojava; evidenziare l’ipocrisia mediatica silente su quanto successo ad Afrin; accrescere l’attenzione dell’opinione pubblica e informare a cosa ha portato l’aggressione turca – ancora in corso – nei confronti del popolo curdo e delle altre minoranze; sostenere le forze rivoluzionarie e democratiche del Rojava.

Molti artisti hanno già aderito alla campagna, fra cui il gruppo pisano The Zen Circus, di cui pubblichiamo il video qua sotto. Nella nostra città sono anche arrivate le magliette, disegnate da Zerocalcare, il cui ricavato andrà totalmente alla campagna SiAmo Afrin. Le potete trovare al Newroz e in altre iniziative che si terranno a Sant’Ermete e alla Nuova Periferia Polivalente.

Facebook: Si Amo Afrin
Twitter: @SiAmoAfrin
GUS: IoSonoAfrin@gus-italia.org Hêvî: Info@hevifoundation.org

Qui il crowdfunding: http://l2l.it/siamoafrinhttp://l2l.it/siamoafrin