Ai nastri di partenza il Festival di Riscatto

WhatsApp Image 2018-04-27 at 13.29.08

Comincerà domani e durerà fino al Primo Maggio il primo Festival di Riscatto; ma già dalla mattina di oggi fervono i preparativi nello splendido Parco delle Mura, inaugurato due settimane fa, che unisce Piazza Serantini a via Garibaldi, all’altezza del Newroz.

Ha già preso forma il palco su cui si terranno i concerti e il padiglione per i dibattiti, mentre vengono allestiti i punti ristoro. Il parco sarà aperto tutte le mattine a partire dalle 9.00 (come da orario previsto), e vi si potrà rimanere fino a sera, al termine degli eventi. Ogni giorno nel pomeriggio sono previste letture e animazioni per bambini e dibattiti; la sera si terranno dei concerti, e il primo maggio il tutto si concluderà con un grande pranzo sociale.

Tra tutti i dibattiti, quello centrale si terrà il pomeriggio di domenica 29 aprile; sarà una tavola rotonda dal titolo “Progettare il riscatto; dibattito a più voci sulla Pisa che lotta” e vedrà, oltre alla redazione del nostro giornale, la partecipazione di svariate esperienze di autorganizzazione e lotta della nostra città.

Durante tutto il festival sarà inoltre disponibile il nuovo numero di Riscatto, nella sua nuova veste grafica, non più come giornale ma come rivista.

Programma completo