Ex Questore di Pisa arrestato per truffa

raffaele-micillo

Raffaele Micillo, ex Questore di Firenze e Pisa, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nei giorni scorsa in seguito a un procedimento per truffa ai danni di assicurazioni. L’inchiesta, che vede coinvolti altri due ex appartenenti alle forze dell’ordine, ormai in pensione, riguarda fatti accaduti tra il 2016 e il 2018 a Roma. I tre ex poliziotti avrebbero danneggiato ripetutamente delle palestre di loro proprietà e i macchinari all’interno, per incassare i premi assicurativi.

Micillo è stato Questore di Pisa tra il 2009 e il 2012; il suo periodo di gestione dell’ordine pubblico nella città della Torre è stato caratterizzato dall’applicazione delle prime ordinanze della giunta Filippeschi contro venditori ambulanti e movida, e dagli sgomberi delle case occupate in via Marsala e dello studentato di via La Pergola.