I tifosi non andranno in trasferta; sabato mobilitazione in città

comunicato pnsp

Immediata la risposta dei tifosi dopo la notifica delle prime diffide relative ai fatti di Empoli; con un comunicato condiviso da tutta la tifoseria pisana si invita a disertare in segno di protesta la trasferta di Novara e prendere parte a una mobilitazione in città, sabato alle 12.30 in Piazza Garibaldi.

COMUNICATO PISA NON SI PIEGA

Nella riunione tenutasi stasera, in cui era presente tutta la tifoseria pisana, dai Gruppi della Nord ai club, è stata presa la seguente decisione: sabato nessun club, pur avendo già acquistato i biglietti, sarà presente a Novara ma affiancheranno i Gruppi della Nord nella protesta che si terrà a Pisa. L’invito è per TUTTI: diamo un segnale forte di unità, lasciamo il settore ospite vuoto e facciamo sentire tutto il nostro sdegno verso queste assurde e INFAMI diffide che stanno colpendo il cuore della tifoseria. Pisa non accetterà MAI questa infamia in silenzio!!!!!

Il ritrovo per TUTTI è sabato alle 12,30 in piazza Garibaldi: seguiranno iniziative di PROTESTA in città.
Ci stiamo anche organizzando per guardare alle 15,00 la partita tutti insieme.

“PISA NON Si PIEGA”
Gradinata 1909
Club autonomo
Nerone Group
Capanne Group
Vulva Group
Solo Pisa
Club il Mago Perignano
I Gruppi della Curva Nord Maurizio Alberti