Italiaonline, dipendenti a rischio ma premi milionari per i manager

italiaonine

6,7 milioni di euro. Questa la cifra che sarà proposta dal colosso del digitale Italiaonline come incentivi per i propri top manager; peccato che la stessa Italiaonline, appena un mese fa, aveva annunciato 400 licenziamenti in tutta Italia. Ad essere a rischio sono anche i lavoratori della sede pisana, presso il Polo Tecnologico di Navacchio (circa 40 dipendenti).

Dopo l’apertura di un tavolo di mediazione ministeriale, il 20 marzo scorso, il piano di ristrutturazione (con relativi licenziamenti) è stato congelato per qualche settimana. In questi giorni la notizia, che conferma l’atteggiamento arrogante e prevaricatore dell’azienda, del premio previsto per i manager. Un colosso del digitale che mentre prevede 400 licenziamenti, pur avendo 27 milioni di euro di utile netto nell’ultimo anno, stabilisce anche la distribuzione di 6,7 milioni di euro di incentivi ai manager dell’azienda per i prossimi tre anni; una vera e propria vergogna.