La protesta non arretra, occupati Galilei, Pacinotti e Carducci

WhatsApp Image 2019-01-22 at 08.49.41 (1)

Nonostante il clima di intimidazione creato da dirigente scolastico e giornalisti intorno all’occupazione dell’Istituto alberghiero Matteotti, la protesta studentesca non dà cenni di resa. Nella mattinata di oggi sono stati occupati anche il Liceo classico Galilei, l’Istituto di istruzione superiore Pacinotti e il Liceo statale Carducci. Altre tre scuole si aggiungono dunque alla lista degli istituti in agitazione, mentre nel pomeriggio di ieri anche il Russoli di Cascina è stato occupato, fino all’intervento dei carabinieri in serata.

Dopo la manifestazione di ieri una delegazione di studenti è stata ricevuta in Comune, dove con una serie di vaghe promesse le istituzioni hanno cercato di buttare acqua sul fuoco della protesta; le mobilitazioni di oggi ci dimostrano però che la mobilitazione studentesca ha ancora tanto da dire, e la forza e la volontà per farlo.

Pubblichiamo qua sotto un video diffuso in rete con cui gli studenti in lotta hanno voluto respingere il tentativo di distinguere fra “buoni” e “cattivi”