L’ex sindaco Filippeschi denuncia una cittadina per oltraggio

denuncia

Poi si chiedono perché le periferie li hanno ripudiati… 

Nella giornata di ieri, mentre il Partito Democratico consegnava a testa bassa la poltrona di sindaco al leghista Conti, è stata notificata a un’attivista del comitato di Sant’Ermete una denuncia proveniente da niente meno che l’ormai ex sindaco Marco Filippeschi. La denuncia per oltraggio si riferisce a un episodio avvenuto durante un consiglio comunale in cui si discuteva appunto del progetto delle case nuove di Sant’Ermete, con molti dei diretti interessati ad assistere; al termine dell’ennesima presa in giro ai danni dei cittadini, un coro di voci si è levato nei confronti dell’amministrazione comunale.

Ed ecco arrivare una denuncia per aver offeso “l’onore e il prestigio del sindaco di Pisa”… Rimane ben poco da aggiungere, se qualcuno si domandasse ancora perché i quartieri popolari hanno voltato le spalle al PD in questo episodio (e in decine di altri analoghi, ben più gravi) può iniziare a trovare qualche risposta.