Lotta e socialità in Sant’Ermete, 31 ottobre – 4 novembre

sant'ermete

Due appuntamenti in rapida successione in Sant’Ermete: il 31 ottobre e 1 novembre ci sarà la festa di Halloween del quartiere, mentre il 3 e 4 novembre due giorni di discussione su temi di attualità come la rivoluzione del Rojava e la nuova legge regionale sulla casa.

Tremate tremate…nelle case fantasma di Sant’Ermete torna l’Horror Party più temuto…da Apes e Comune.
Una festa con un programma pieno e ricco di divertimento, socialità, lotta e cibo!
Martedì 31, alle ore 17, inizia la festa per grandi e piccini fra le mura del castello degli orrori, con musica spettrale, giochi e animazione.
A seguire ricca apericena a prezzi popolari e giro nel quartiere “Dolcetto o scherzetto!”
Ma a Sant’Ermete tutto è speciale e si fa in grande, anche mercoledì 1 novembre alle ore 17 merenda coi frati, musica e tante attività per grandi e piccini nella piazza allestita.
Continua il silenzio colpevole di Apes, Comune e Regione, e noi continuiamo il nostro progetto di riqualificazione.
Ricostruiamo dove loro distruggono!
Venerdì 3 alle ore 17 ripartono le attività sociali con un pomeriggio ricco di iniziative: tombola, torneo di biliardino, karaoke, musica, proiezione di video e tanto buon cibo alla ricca apericena popolare.
Sabato 4 alle ore 17, ci ritroviamo in piazza per discutere sul futuro delle lotte per la casa, dei progetti di riqualificazione dei nostri quartieri e sulla nuova proposta di legge regionale sulla casa, con i comitati di lotta per la casa di Pisa e Firenze. Lo facciamo nell’assemblea pubblica “Nuova legge regionale: cosa cambia nelle case popolari?”.
A seguire cena popolare con ricco menù.

Quattro giornate ricche e piene con un programma in continuo aggiornamento….stay tuned!

Evento FB