Molto più che 194, tavola rotonda, 7 dicembre

molto più

MOLTO PIU’ CHE 194, tavola rotonda su sessualità e accesso alla salute

Sabato 7 dicembre presso la Mala Servanen Jin (via Garibaldi 192), alle ore 17.00 tavola rotonda, a seguire aperitivo.

In chiusura dell’anno solare abbiamo deciso di incontrarci e discutere sulle lotte che abbiamo attraversato insieme a NUDM pisa.
La Regione Toscana ha iniziato il 2019 approvando una delibera sulla contraccezione gratuita ma non l’ha finanziata.
Pochi mesi dopo l’assessora regionale Saccardi concede 195mila euro annui ad associazioni pro-life per portare avanti attività di informazione, sensibilizzazione su Interruzione Volontaria di Gravidanza e sessualità. È evidente la volontà politica delle amministrazioni: nessun investimento su salute e prevenzione pubblica, finanziamenti a fondo perduto nel settore privato (cattolico).
In questo quadro regionale l’8 marzo a Pisa abbiamo costruito una mobilitazione che ha indagato il rapporto delle persone con i consultori cittadini e diverse volte ci siamo incontrate lì davanti. Abbiamo svolto un’assemblea al suo interno nonostante il personale dirigente (afferente alla Società della Salute) ce lo volesse proibire.
Con l’idea di voler iniziare un 2020 di grandi mobilitazioni, con gli importante spunti e confronti dell’assemblea nazionale di NUDM, discuteremo con
Assemblee delle Donne dei Consultori – Roma
A Corpo Libero – Per una scelta libera, consapevole e sicura– Roma
Obiezione Respinta – Pisa