Operai AVR in protesta bloccano il deposito

avr

Stamattina l’accesso al deposito dell’AVR in Via del Nugolaio (Navacchio) è stato bloccato dagli operai.
Già da quest’estate gli operai AVR
si mobilitano contro i mancati pagamenti degli stipendi e la scarsa manutenzione dei mezzi.

Nonostante le promesse dell’azienda la situazione non è migliorata. La misura è arrivata al colmo quando, per il quinto mese, il 30% degli operai non ha visto lo stipendio.
La manutenzione dei mezzi è praticamente inesistente: gomme dei furgoni lisce, lampeggianti rotti, mezzi fermi. Sono state molteplici le denunce all’USL, all’ispettorato del lavoro e ai Comuni di riferimento ma niente si è mosso per garantire la sicurezza degli operai.

Il blocco è durato sino al pomeriggio quando l’azienda ha promesso il pagamento degli stipendi arretrati. Il pagamento dovrà avvenire entro venerdì 25 ottobre.