Presidio in solidarietà alle vittime di Macerata, 10 febbraio

maceraataa

Anche Pisa si mobiliterà sabato 10 febbraio per rispondere con fermezza alla tentata strage di Macerata dei giorni scorsi e portare solidarietà alle sei persone ferite. Un attentato compiuto da un noto fascista e leghista della città marchigiana, coltivato all’interno di una propaganda razzista sempre più pervasiva.

Per chi volesse raggiungere la manifestazione da Pisa è ancora possibile prenotare posti sul pullman contattando Exploit Pisa via facebook. Nonostante il vergognoso voltafaccia di Anpi, Arci, Cgil e Libera e nonostante le minacce di Minniti e della Prefettura che hanno esplicitamente vietato il corteo, la manifestazione si terrà comunque.

Per chi invece non avesse modo di spostarsi, Potere al Popolo ha indetto un presidio per le 17.30 in Piazza XX Settembre.