Cena per le spese legali No Daspo di Piazza, 7 gennaio

cena-daspo2-web

Sabato 7 gennaio, ore 20.00 presso lo Spazio Antagonista Newroz (via garibaldi 72, Pisa) cena per sostenere le spese legali contro i Daspo di Piazza.
Primo, secondo, contorno e vino a volontà.
Per prenotazioni chiamare 3491761954

I Daspo di Piazza sono delle nuove misure preventive sperimentate per la prima volta dalla Questura di Pisa nel gennaio scorso. Otto persone hanno ricevuto la diffida dallo stadio per aver partecipato a manifestazioni contro il razzismo e per il diritto alla casa (quindi nulla che avesse a che fare col tifo o lo sport).
Per mesi la città si è mobilitata a sostegno di queste persone, con migliaia di firme raccolte, dibattiti, eventi presidi. Nelle scorse settimane il TAR ha definitivamente annullato tre di questi provvedimenti, dichiarandoli illegittimi; gli altri cinque ricorsi sono nelle mani del Prefetto di Pisa che ancora non si è espresso.

I ricorsi legali al TAR, necessari per portare avanti questa battaglia, sono costati diverse migliaia di euro. Questa è la “giustizia” sancita dalle misure preventive: intanto ti infliggono una pena senza alcun processo (ad esempio il daspo); sta a te pagare cifre ingenti per poterti difendere dalle accuse. Per questo abbiamo deciso di sostenere collettivamente parte delle spese legali contro i Daspo di Piazza. Questa è una battaglia per la libertà che riguarda tutti, non solo le persone fino ad ora colpite.

Sabato 7 gennaio sarà un’altra occasione di solidarietà attiva. Al Newroz, in via garibaldi, si terrà una cena per contribuire alle spese legali contro i Daspo di Piazza. Questa storia non è ancora conclusa. La libertà non si diffida!