Nasce la Rete Pisa Solidale

130784157_102933968357148_8098017062762185788_n

Dal mese di aprile a causa della crisi causata dalle restrizioni governative per il covid quasi 2 milioni di persone in Italia hanno perso il posto di lavoro o sono state messe in cassa integrazione che per mesi non è stata pagata. In quel preciso periodo i sussidi economici emanati dai comuni o dallo stato hanno escluso migliaia di persone. I soldi concessi non bastavano per tutti. E’ così che decine di volontarie e volontari hanno iniziato a raccogliere beni alimentari e di prima necessità, redistribuendo a chi ne aveva bisogno, chiedendo ad aziende agricole che donavano l’invenduto, contestando i supermercati che hanno triplicato i propri profitti senza dare in cambio niente se non in qualche caso le briciole.

Il progetto della spesa sociale ha dato la possibilità a centinaia di persone a Pisa di potersi garantire del cibo. Non si tratta soltanto di dare un piatto di pasta a chi non ce l’ha. La Rete Pisa Solidale, ha intenzione di di intensificare il processo di raccolta, riattivazione e riorganizzazione delle forze di tantз che in questi mesi hanno preso parte, in diverse forme, al progetto. La Rete riattiverà diversi punti di raccolta sparsi nella città, attivazione di una “mensa sociale” per non vivere in solitudine la pandemia e le conseguenze della crisi, momenti di formazione per un’alimentazione corretta e critica alla Grande Distribuzione Organizzata. Rete Pisa Solidale è un progetto comunitario di lotta contro la povertà e di critica al sistema del profitto e dello sfruttamento della filiera della GDO.

Segui sui social Rete Pisa Solidale 

130728345_103098611674017_2935291605080509548_n

Di seguito il comunicato della nascita della Rete Pisa Solidale

🔴NASCE LA RETE PISA SOLIDALE🔴

‼️ Una rete di volontariз, associazioni e collettivi attivi a Pisa, che nei mesi scorsi ha dato vita ad un progetto di spesa sociale che si è occupato di raccogliere e redistribuire centinaia di pacchi alimentari, di far interagire le persone in difficoltà, con chi aveva qualcosa da donare o il bisogno di attivarsi in prima persona. Continueremo a tenere aperte delle possibilità differenti sul nostro territorio, anche in previsione di un ulteriore secco impoverimento della popolazione, sia a livello economico che relazionale.

✊ Vogliamo tentare una nuova scommessa, un progetto che non si limiti alla sola distribuzione di beni di prima necessità, ma che provi a costruire una comunità solidale e di aiuto reciproco in tutta la città.

💪 Crediamo sia il momento di intensificare il processo di raccolta, riattivazione e riorganizzazione delle forze di tantз che in questi mesi hanno preso parte, in diverse forme, al progetto di spesa sociale.

👉 Come Rete Pisa Solidale ci stiamo dunque immergendo in una nuova fase del progetto:
•Attivazione dei punti di raccolta e distribuzione dei beni, per non interrompere quanto costruito finora e consolidare rapporti e relazioni solidali, mantenendo l’attenzione alla situazione sanitaria che stiamo vivendo e rispettando tutte le norme necessarie a contrastare la diffusione del virus.
• Organizzazione di momenti di socialità e condivisione attraverso forme quali la Mensa Sociale, merende, pranzi o quant’altro, in modo da soddisfare la necessità di non vivere individualmente le mille difficoltà che affrontiamo quotidianamente e che si stanno acuendo in questo periodo
•Momenti di formazione a partire dai bisogni concreti, con l’obiettivo di diffondere le conoscenze e le pratiche necessarie ad aprire un dibattito riguardante l’accesso ad un’alimentazione sana e corretta per tuttз, indipendentemente dalle possibilità economiche di ciascunǝ e che sappia mettere a critica tutto il mondo che ruota attorno alla grande distribuzione organizzata e al suo sfruttamento criminale dell’ambiente e delle nostre vite

📞 Se c’è bisogno di aiuto o se vuoi dare una mano alla Rete Pisa Solidale, il numero di riferimento è 3711177310

È una grande scommessa!

Per dare vita a tutto questo c’è bisogno della creatività, dell’energia, della forza e dell’intelligenza di tuttз!

Share