Questa domenica il primo memorial per Maurizio Cammillini

locandina memorial

Ad un anno dalla scomparsa di Maurizio, il giovane fattorino che ha perso la vita durante il lavoro in via Pietrasantina, i familiari, gli amici e i colleghi si ritroveranno agli impianti sportivi a La Cella per organizzare un memorial, un torneo di calcetto in suo ricordo. Non solo in ricordo di Maurizio che non ha avuto giustizia da quel tragico incidente con l’archiviazione del caso giudiziario, l’occasione è anche quella di sensibilizzare la questione sulla pericolosità e sullo sfruttamento di questo lavoro. Nella maggior parte dei casi infatti, questi lavoratori sono assunti con contratti senza tutele e garanzie.

Di seguito l’intero programma della giornata del Primo memorial “Giustizia per Maurizio”, organizzato dall’omonima Associazione

Domenica 8 settembre il ritrovo per le squadre sarà per le ore 15 agli impianti sportivi Polisportiva La Cella. Inizio delle partite ore 15.30.
Le squadre sono state sorteggiate in due gironi:
GIRONE A
Garzella
Scarpellini edilizia
Solo Pisa
Bar La Scepre
GIRONE B
Real MadrEat
Riglione/Oratoio
Sant’Ermete
Scuole in rivolta

Le partite dei gironi (che si alterneranno) avranno la durata di 20 minuti. Le semifinali avranno la durata di 30 minuti (due tempi da 15 minuti) e si svolgeranno alle 20.30 e alle 21. La finale si svolgerà intorno alle 21.30. Infine, spazio per le premiazioni alle squadre partecipanti al torneo.
Dalle 19.30 sarà aperta anche la cucina e sarà possibile cenare con 10 euro. Durante la giornata sarà possibile fare anche delle donazioni all’associazione. Tutto il ricavato sarà devoluto per aiutare i ragazzi e le ragazze che svolgono il lavoro di fattorini.