Comunicato della Curva Nord dopo l’assemblea pubblica

fotopisa1

Sono ormai troppi gli ultimatum di tutti i generi che in questi mesi la tifoseria, e l’intera città, ha dovuto subire sulla propria pelle e che non sono mai stati rispettati.
ORA BASTA, adesso è PISA a dare l’ ULTIMATUM:
il primo appuntamento, per far si che la nostra voce sia riportata “il più in alto possibile”, e’mercoledì alle 17:30 davanti al palazzo della Prefettura.
Per giovedì l’appuntamento e’ agli allenamenti pomeridiani all’Arena Garibaldi, in modo da far sentire il nostro appoggio non solo alla squadra ma anche a tutti quei dipendenti che sono mesi che non riscuotono lo stipendio.
In fine venerdì sera: se il passaggio di società non sarà avvenuto, “sarà impedito” al pullman della squadra di raggiungere lo stadio.

Questo è quello che l’intera tifoseria pisana ha deciso durante la numerosissima ed infuocata assemblea di ieri sera presso la Leopolda .

I GRUPPI DELLA CURVA NORD “MAURIZIO ALBERTI”